Cromatismi in versi

La Voce ed i Colori dell'Anima

CROMATISMI IN VERSI - AFORISMI E POESIE

di VANNA LAERA

GENERE: POESIA

RECENSIONE DI ALESSANDRA FERRARO

Cosa potrebbe capitare a un'artista quando, nel proprio sentire, colori, forme e parole danzano insieme, armonicamente, animandosi, compenetrandosi, sprigionando energia e vitalità? Ce lo racconta Vanna Laera con la sua opera prima Cromatismi in versi - Aforismi e Poesie (CTL, Libeccio edizioni, anno di pubblicazione 2021, pagg. 124), una raccolta poetica con preziose riflessioni.

Malinconia, nostalgia, tristezza sono spesso gli stati d'animo più comuni che accompagnano i poeti motivandoli a comporre versi. Nel caso della nostra autrice è evidente invece uno stato di benessere - potremmo osare definirlo un insieme di equilibrio, pace interiore, soddisfazione - che le consente di approcciarsi alla vita con un atteggiamento positivo e propositivo. Vista, udito, tatto, olfatto si dilatano valicando quel confine che limita le percezioni di fronte al "tangibile", aprendosi alla possibilità, all'immaginazione, al sogno, al bello. Ed è proprio la bellezza il fulcro delle creazioni artistiche di Vanna Laera; bellezza che non è il mero tratto armonioso dell'esteriorità, bensì ciò che interiormente l'anima percepisce con quel suo modo unico di accogliere, trasformandolo. Per rendere esplicito tale concetto, l'autrice in un suo aforisma parla di bellezza collaterale: «La bellezza collaterale: il timido splendore delle cose, il fascino inatteso di un gesto gentile, la luce irradiata di un incontro, in un luogo. Appena nasce diventa accecante, esplode in chi si apre alla vita, sviluppandosi come fortissimo senso di appartenenza». È un senso di appartenenza al tutto, una percezione onnicomprensiva e benevola che sembra avvolgere l'autrice nell'atto creativo, che si tratti di dipinti o versi poetici. Ecco che la bellezza di cui parla Vanna Laera diviene più comprensibile e si esplicita nel concetto di bontà. Buono è tutto ciò che al sentire è possibile, attuabile, concretizzabile.

CONTINUA A LEGGERE AL SEGUENTE LINK: "La Voce del Recensore"


Pagine che sono come una Danza in volo:

"Sento in me un volo

e voglio dirlo a colori.

Silenziose 

le ali dorate vi accorrono.

Poggiandosi tra le tinte

i fiori si sollevano,

trasportano i loro profumi...

Un magica danza!

E' gioia infinita!

Le mie mani seguono la scia

guardano l'opera...

L'emozione è vita!
Vita appena sbocciata!

Grata è l'anima mia

diluendosi nella bellezza di un sorriso."


Un libro in cui l'Anima parla attraverso i suoi colori.

Una poesia positiva, immediata e solare che esprime gioia e gratitudine per il dono dell'Arte capace di cogliere e rappresentare la Bellezza.

Un libro che è un Inno alla Vita, come scritto nella poesia omonima:

"Canta la Vita, finché il Tempo te lo concede

Cerca il libero soffio

come libero è il pensiero.

Che ogni giorno sia nuovo

e mai ripetizione.

Vivi di ogni attimo.

Inventa parole mai dette

Le tue emozioni falle scorrere

nell'eterno respiro del mondo.

Crea sempre la tua vita

come l'Infinito 

la ricrea in te."

Una raccolta di poesie che sono come un Sussurro Cromatico:

"...Carezze d'Anima

Essenza pura.

Il gesto del cuore 

che muove la mano"

Il libro "Cromatismi in versi" è edito da Libeccio Edizioni